FUORI ORA! “Massacro – La Rivista Novocarnista” n.1

È appena uscito il numero 1 di “Massacro – La Rivista Novocarnista” edita dai tipi de La Nuova Carne, con una nostra retrospettiva sul film-culto di Aldo Lado “La corta notte delle bambole di vetro”, uscito nelle sale cinematografiche esattamente cinquanta anni fa.

MASSACRO è la rivista di horror, weird, fantascienza, narrativa, cinema, fumetti, musica, controcultura e cultura estrema dell’associazione culturale la nuova carne. MASSACRO è un dispaccio d’orrore che proviene da Marte, o dalla Cambogia di Kurtz; è un pensiero dogmatico frantumato; è narratologia dell’oscuro/dell’oscurato.

Acquistabile su Amazon e sul sito della casa editrice.


Nel numero 1 di MASSACRO:

Homunculus, di Giorgio Borroni

William Mortensen, di Niccolò Ratto

Essi vivono, noi dormiamo, di Marco Maculotti

Poesia Dark: Rapsodia di sangue, di Alessandro Manzetti

Divorati dall’”altro” cannibale, di Eleonora D’Agostino

L’ultimo volo di Bird, di Alessio Bacci e Diego Frazzi

Ballard e il rifiuto dell’utopia, di Stefano Spataro

Livello 49, di Alessandro Pedretta


Racconti:

Mister Sangue, di Caleb Battiago

Concerto, di Andrea Mungiello

L’uomo senza pisello, di Stefano “El Brujo” Fantelli


Illustrazione di copertina di Luca Brandi

Illustrazioni interne di Luca Brandi, Stefano Cardoselli e Piercarlo Carella

Grafica e impaginazione di Andrea Garagiola

A cura di Alessandro Pedretta


Anteprima del nostro articolo:

Rispondi